RESI

 

Effettuare un reso su peserico.it è semplicissimo e gratuito!

Ecco come fare: 

  1. Preparare gli articoli che si desidera restituire con cartellino dentro la scatola ed assicurarsi di chiuderla ben sigillata.

  2. Applicare l'etichetta prestampata (la si troverà già all'interno del pacco), coprendo con attenzione la vecchia etichetta di spedizione.

  3. Portare e consegnare il pacco all'UPS Access Point più vicino.
    I punti di raccolta UPS sono tantissimi e sparsi in modo capillare in tutta Italia. Qui i link per trovare subito l'UPS point più vicino: https://www.ups.com/dropoff?loc=it_IT 


Non servirà dunque fare più nulla sul sito peserico.it.

Dopo aver ricevuto, valutato ed accettato il reso in circa 7 giorni verrà riaccreditato l'importo pagato dei capi resi. Anche in questo caso verrà inviata una mail automatica di rimborso non appena verrà effettuato.
Il rimborso verrà accreditato sullo stesso conto usato per effettuare il primo pagamento.

Per qualsiasi domanda o dubbio riguardante un reso potete chiamare il numero (+39) 0445 450 912 (servizio disponibile dal Lunedì al Venerdì 8am - 5pm) o scrivere al customer care qui: shoponline@peserico.it

 



Alcune note importanti riguardo ai resi:

Gli articoli che vengono resi devono essere in perfette condizioni e spediti con la scatola originale ben chiusa, con tutti i cartellini e documenti all'interno.

Tutti i capi visibilmente usati, macchiati o danneggiati non verranno accettati come resi, e verranno rispediti al cliente. L'azienda inoltre non può essere in alcun modo responsabile per la perdita dei capi mentre sono in transito.
Dove previsto dovranno essere resi anche il packaging, cinture, card di autenticità, dust bags, e accessori. Il reso dovrà essere spedito dal paese originale di ricezione con il loro relativo documento.

Il limite di giorni per effettuare il resto (a partire dal giorno di ricezione dell'ordine) é di 14 giorni. 
Tutti i resi effettuati oltre il limite consentito non saranno accettati.

I capi sono ritenuti difettosi e dunque rimborsabili solo se arrivano al cliente già con difetti o danneggiati. Se il danno si crea dopo l'utilizzo non è previsto il rimborso.